lunedì 27 agosto 2007

Per la serie: duri a morire

Per i più romantici invece si può parlare di colpo di fulmine.

Curiosa la storia di Roy Cleveland Sullivan, guardia forestale nel parco nazionale della Virgina,che nei suoi 71 anni di vita è stato colpito per ben 7 volte da un fulmine.
1942, viene sorpreso sulla torre di guardia antincendio. Colpito alla gamba perde il pollice del piede e l' unghia di un altro dito.
1969, viene colpito mentre guidava su per una strada di montagna, perdendo coscienza e le sopracciglia.
1970, viene fulminato alla spalla sinistra, mentre si trovava nel suo giardino.
1972, colpito questa volta in testa.
1973, un altro fulmine lo avrebbe sorpreso dentro la sua macchina, catapultandolo fuori dall' abitacolo e infiammandogli nuovamente la testa.


L'articolo interamente intero HERE

lunedì 13 agosto 2007

Divieto di reincarnazione

Il governo cinese ha vietato ai "buddha viventi" del Tibet di reincarnarsi senza aver prima ottenuto il permesso dalle autorità competenti.
Il regolamento, in vigore dal prossimo 1° settembre, per morire e rinascere senza il documento c'è pertanto ancora del tempo, precisa che non saranno riconosciuti tutti i buddha che dovessero reincarnarsi senza tale "approvazione" da parte dello Stato.
Il decreto, in realtà, mira a cancellare il ruolo di qualsiasi guida spirituale oggi difficilmente controllabili dal governo. Tra questi compare ovviamente anche il Dalai Lama.


da:Tiscali notizie


Vorrei segnalarvi anche questo simpatico articoletto


Che qualcuno ci salvi.

mercoledì 8 agosto 2007

Coccodrillo suicida

C'è chi in casa tiene un cane o un gatto e chi, invece, forse perché non proprio appassionato di queste due specie animali, preferisce la compagnia di un coccodrillo. Certo che tenere una di queste bestiole non è cosa semplice. In Russia, e più precisamente a Saratov, una città nella regione del Volga, un uomo ha pensato bene di tenere l'animale sulla terrazza.
L'animale, di certo non felice di vivere in un ambiente per lui estremamente inospitale, doveva esser talmente stressato da aver optato per un gesto estremo: si è lanciato nel vuoto, forse nella speranza di farla finita una volta per tutte. Il destino è stato però clemente con lui. Dopo l'incredibile volo il povero coccodrillo si è alzato e, con soltanto un dente spezzato, ha cercato di darsela a gambe tra gli increduli passanti.


Il resto su tiscali stranomavero

martedì 7 agosto 2007

Personaggi inutili: salviamo Paris Hilton


Idolo di tutte le teen-ager e di tutte le persone che si ritengano fescion, è impossibile non tirarla in ballo tra i personaggi famosi e inutili, stiamo parlando di Paris Hilton.
La ragazza è in regola con tutte le caratteristiche che servono per entrare a far parte del giro, si differenzia dai personaggi finora citati solo per una pseudo-biografia, che non assomigli ad un test.
Negli ultimi tempi, la nana ereditiera ha fatto parlar di sè per aver trascorso un breve periodo in carcere dopo aver guidato ubriaca e senza patente. I blog inneggiavano a questa povera donna come fosse una martire, mandata dietro le sbarre ingiustamente. Nel frattempo la mitica Paris sosteneva di voler cambiare, di aver imparato la lezione e di voler scontare tutta la pena per diventare un esempio per i fan. A questo punto suppongo che i fan siano in pieno stato confusionale: bisogna girare i video porno o è più fashion guidare in stato di ebbrezza? Tanto ormai pure il carcere è di moda, ti fa sentire una persona vissuta.
Ecco qui la biografia di Wikipedia, della quale riporto qualche frase, di fondamentale importanza.

Dopo aver terminato il liceo, decide di rinunciare all'istruzione per diventare famosa.


Non ascoltate la mamma quando vi dice di studiare, che è per il vostro bene. Le mamme non capiscono.

L'ereditiera entra anche nel mondo della musica nel giugno 2006 [...] Il singolo vende, a 10 settimane dalla sua uscita nei negozi, 1.577.000 copie.

Entra nel mondo della musica per la mazzata finale, deve sempre metterci un pò di suo. Come se già non bastassero Meneguzzi, la Tatangelo e compagnia bella.

Ovviamente non voglio dilungarmi, ma la vita di Paris è talmente piena che potrei scriverne per giorni (colpetto di tosse).
Non sto qui ad elencare siti, fanclebbes e blogghes vari che parlano di lei, so fashion, so cool.
Riporto solo l'ultima parte della biografia di wikipedia, e vi invito a riflettere.

All'uscita dal carcere, le televisioni italiane le dedicano diversi documentari [...] La giornalista Mika Brzezinski ha infatti distrutto in diretta televisiva la scaletta delle notizie del telegiornale che stava conducendo per protestare contro il fatto che le notizie sui guai giudiziari della Hilton erano state inserite prima di news ben più importanti, come quelle riguardanti la guerra in Iraq.


Io dedicherei uno studio approfondito e magari in seguito anche un documentario, sui cervelli delle persone che hanno il coraggio di dare la precedenza agli "scandali" della vita di una bionda alcolizzata e drogata, anzichè parlare del mondo che se ne va a puttane.
Ma se ciò accade è perchè il buon senso sta giocando a nascondino.

Meglio cambiare, no?
Si, ma quando?

Personaggi inutili: sosteniamo Fabrizio Corona

Com'è giusto che sia, le pagine di google sono affollate di importanti notizie riguardanti il mitico, bellissimo e stupendissimo Fabrizio Corona. Chi è?
Al giorno d'oggi l'importanza di una persona si conta in base alle sue apparizioni nei servizi di Studio Aperto. Quindi se non avete visto Studio Aperto, vi aiuto io.
Ma conosciamo meglio quest'affascinante figura che spopola nelle riviste di gossip, che fa impazzire migliaia di ragazzine, le quali vanno fuori dal carcere ad emettere gridolini di gioia in attesa di veder spuntare la mitica sagoma palestrata del loro mito.
Qui troviamo maggiori informazioni, grazie al fan club a lui dedicato, nonchè una formidabile biografia:


Fabrizio Corona è nato a Catania il 29 marzo 1974, (almeno sappiamo quando è nato)
Figlio del grande giornalista Vittorio Corona (Acitrezza, 1948 – Milano, 24 gennaio 2007), sua madre si chiama Gabriella,
ha due fratelli, Francesco e Federico.
Ha un bambino di nome Carlos Maria nato l'8 agosto 2002.
Gira in Bentley, (questo è essenziale)
Colore preferito Nero,
Tifosissimo dell'Inter & Catania
Bibita preferita: Coca Light
Cocktail: Americano
Musica: Rap in generale
Abbigliamento: I Corona's,Diesel per i Jeans,Dolce&Gabbana per abiti e camicie.
Occhiali:Dior
Orologio: Audemars Piguet
Anelli: Gucci
Moto:Mv Augusta Brutale e in arrivo nuova Harley V road
Auto: Bentley Gt Continental Cabriolet e Porsche Boxter cabrio
Dolce: Barretta al Cocco,Caramelle gommose,impazzisce!
Non può fare a meno di: Caffè,almeno 8 al giorno,il primo macchiato caldo.
Piatti preferiti: Pollo,Branzino,paillard,Spaghetti pomodoro e Basilico.
Palestra: 3 Volte a settimana alle 7.30 del mattino,Box, 1h pesi
Gioco: Pro Soccer 2006 Play Station
Titolare dell'agenzia fotografica "Corona's"
Ha creato una linea linea di abbigliamento,intimo,gadget,occhiali da sole etc "I CORONA'S"
Ha pubblicato due libri
"Vita pericolosa di un fotoreporter randagio" e “La mia Prigione”
E un cd “Fabrizio Corona Hip Hop Selection – I Corona’s”



Più che una biografia, io lo considero uno di quei test che arrivano per e-mail, ma soprattutto l'ultima parte è degna di nota. Dopo aver letto i titoli dei due libri mi ritrovo in lacrime (per le risate) e penso che un uomo così di certo non potrebbe mai passare inosservato e che magari potrebbe anche vincere il Nobel per la letteratura. Teniamo anche conto delle vicissitudini che hanno contraddistinto la sua vita, da quelle di noi miseri e comuni mortali, che al suo cospetto siamo solo plebaglia.


Per chi volesse saperne di più, sul web si trovano le varie notizie sullo scandalo Vallettopoli che lo ha visto coinvolto:

ici



et ici


Non poteva mancare la pagina su Wikipedia

e su Wikinews


e molto altro ancora.
Però una cosa giusta l'omino la disse: quando uscirò di qui sarò doppiamente ricco.



Chiamalo scemo, lui che ha capito da che parte gira il mondo.

Personaggi Inutili: Melita Toniolo ma chi è?

In questi giorni non vedo parlare di altro in TV che di questa Melita Toniolo, i blog sono pieni di suoi video e foto.
Fino a due giorni fa non ero a conoscenza della sua esistenza, quindi mi sono chiesto chi è, e siccome voi pettinatori magari siete come me vediamo di fare un pò di luce sulla questione "Ma chi è mai questa?".

Iniziamo con una breve biografia tratta dal sito ufficiale (sezione chi sono):

Dati Personali
Nome > Melita
Cognome > Toniolo
Data di Nascita > 5 aprile 1986
Livello di studio > superiore
Lingue > italiano, inglese

Misure
Altezza > 1.68 m
Peso > 49 kg
Seno/Vita/Fianchi > 90/61/89 (cm)
Taglia > 38 /40
Capelli > castano scuro
Occhi > verdi
Scarpe > 38

Ok, non si da dove sia nata, ma leggendo in giro per il web capisco che è trevigiana (sarà proprio di Treviso?).
Ha un livello di studio superiore, ma superiore a chi? Al suo compagno di classe? Ad un bimbo delle elementari? Alla media italiana? O che lei è superiore a qualsiasi livello di studio?
Poi sempre nel "chi sono" troviamo le misure? Cioè lei è in base alle sue misure, e posso capire quel Seno/Vita/Fianchi che attizza molto, ma le scarpe poi? :| Ah notare che specificano che le misure di seno/vita/fianchi sono in centimetri!!

Ok, ora so chi è. Ma cosa ha fatto questa per diventare famosa e balzare in molti rotocalchi (!) quotidiani?

Allora questa Melita Troiolo.. ehm Toniolo ha:

  • Partecipato al Grande Fratello (credo numero 7) a cui deve la sua "fama"
  • Partecipato ad una puntata di Distraction con Teo Mammucari (notizia su BluBlog)
  • Fatto non so cosa a Lucignolo
  • Fatta un'intervista a studio aperto (che gran telegiornale -_-')

Visto che non ho capito bene quali siano le sue qualità vi lascio un pò di link per apprezzare le uniche qualità che io ho intravisto:

Finiti i link e detto quanto sopra, qualcuno riesce a spiegarmi a parte due tette e un culo quale è il motivo del successo di codesta donzella?

lunedì 6 agosto 2007

Le statue più strane del mondo













E tantissime altre, assurde e bellissime, che trovate qui

venerdì 3 agosto 2007

Non rubate i miei sandali!



Un buon metodo per non farsi rubare i sandali a mare e in piscina!

Link originale: http://www.techeblog.com/index.php/tech-gadget/don-t-steal-my-sandals